Effetto Farfalla - UYM

L’Effetto Farfalla ti ha in pugno? Marco, hai visto Quark ieri sera?  😯 

Uno dei più celebri racconti di fantascienza è sicuramente quello di Ray Bradbury: Rumore di tuono. Siamo nel futuro, in un’epoca in cui i turisti, attraverso dei viaggi organizzati, vengono portati indietro nel tempo. Durante un’escursione in una remota epoca preistorica, un turista del futuro calpesta una farfalla.

Quel gesto, apparentemente insignificante, darà vita a una catena di spaventose conseguenze per tutta la razza umana.

Questo racconto potrebbe aver ispirato il matematico e meteorologo Edward Lorenz che durante una conferenza del 1972 pose il seguente quesito:

“Può, il batter d’ali di una farfalla in Brasile, provocare un tornado in Texas?”

Scopri perché l’Effetto Farfalla ha in pugno la tua vita.

Effetto Farfalla

Il concetto che sta alla base dell’Effetto Farfalla è davvero affascinante: piccolissime variazioni, apparentemente insignificanti, sono in grado, a distanza di tempo, di dare luogo a grandi cambiamenti.

L’Effetto Farfalla non è però un qualcosa di teorico e che ha quindi poco a che fare con le nostre vite. L’Effetto Farfalla è incredibilmente concreto e ognuno di noi lo sperimenta, spesso inconsapevolmente, ogni singolo giorno.

Il minimo battito d'ali di una farfalla è in grado di provocare un uragano dall'altra parte del mondo Click to Tweet

Effetto Farfalla: una banale telefonata…

Marco risponde al telefono mentre sta lavorando.

E’ Matteo, suo fratello, che gli propone di partecipare ad una lezione gratuita di ballo latino americano. Marco chiede a Federico, il suo collega, se può interessargli fare questa lezione di prova. I due sono molto titubanti; quel genere di musica non piace loro affatto.

Ci pensano e ci ripensano: sì-no-sì-no… infine decidono di partecipare con quella superficialità dettata dall’inconsapevolezza che ogni decisione genera delle conseguenze.

Ti posso dire che quel Marco sono io e che se non avessi risposto a quella telefonata di 15 anni fa oggi la mia vita sarebbe diversa. Puoi chiedere conferma a mia moglie e ai miei due figli: se non avessi risposto Chiara non l’avrei mai conosciuta e Lorenzo e Sofia non sarebbero mai nati.

Una telefonata, una banalissima telefonata e… 12 anni dopo “mi sono ritrovato” sposato e con due figli.

Ecco cos’è l’Effetto Farfalla. Ti ho raccontato questa mia breve storia per farti capire come ogni piccola decisione generi a sua volta altre numerose e rilevanti conseguenze.

Effetto Farfalla: centimetro dopo centimetro

Mi capita spesso di giocare con mio figlio Lorenzo con un trenino di legno. Ogni pezzo di rotaia che aggiungiamo al precedente sposta la direzione del percorso da una parte piuttosto che dall’altra. I pezzi sono molto piccoli ma sono così tanti che alla fine ci ritroviamo in una stanza piuttosto che in un’altra.

Nella vita delle persone è esattamente uguale: ogni pezzo di rotaia che mettiamo davanti a noi è una piccolissima decisione.

Rotaia dopo rotaia, centimetro dopo centimetro e decisione dopo decisione, ci ritroviamo, a distanza di anni, da tutt’altra parte rispetto al luogo di partenza.

Effetto Farfalla: quelle piccole decisioni

Queste piccole decisioni prese singolarmente risultano di poco valore ma la loro sommatoria assume una tale rilevanza da lasciare senza fiato, nel bene e nel male, quando ti accorgi dove ti hanno portato.

L’Effetto Farfalla ha in pugno la tua vita perché tali piccole decisioni le prendiamo senza dare loro la giusta importanza. Ogni volta che prendi una decisione devi avere la consapevolezza che avrà una conseguenza, piccola o grande che sia. Nell’immediato potrà anche sembrare irrilevante ma a distanza di anni?

“Marco, mi hai messo in crisi! Per alcune decisioni non ho idea di quali saranno le conseguenze: in che modo posso scegliere se le mie piccole decisioni sono giuste o sbagliate? Hai ragione, l’Effetto Farfalla mi ha in pugno!”  🙄

Ci sono decisioni che hanno conseguenze imprevedibili e in questo caso non possiamo farci niente; le gestiremo nel momento in cui ce le troveremo davanti. Ma in tutte le altre decisioni? Parlo di quelle che prendi ogni giorno pur sapendo che non sono le migliori o che sono addirittura pessime. La sommatoria di queste piccole, pessime decisioni dove potranno mai portarci? Perché non cominci a sfruttare l’Effetto Farfalla anziché subirlo?

Effetto Farfalla: 20 motivi per cui ti ha in pugno

1) Effetto Farfalla –  Lavoro

Non sei soddisfatto del tuo lavoro ma non hai mai fatto niente o ben poco per cambiare le cose. “Marco, svegliati! C’è crisi!”  🙁 Mi sembra questo un ottimo motivo per rimboccarsi le maniche e prendere la “piccola” decisione di FARE. Questo è il primo modo per non farsi schiacciare dall’Effetto Farfalla.

2) Effetto Farfalla – Urgente o importante?

Rincorri le giornate arrivando a sera stremato perché gestisci, ogni giorno, solo le emergenze senza soffermarti mai un attimo a distinguere ciò che è urgente da ciò che è importante. Ecco un altro motivo per cui l’Effetto Farfalla ti ha in pugno. Sfrutta i I 4 passi per gestire il tempo e capire cos’è importante.

Effetto Farfalla - Il Tempo

Effetto Farfalla – Il Tempo

3) Effetto Farfalla – Il tempo

Ti lasci sfuggire ogni attimo della tua vita senza avere la consapevolezza che nessuno te lo restituirà mai. Se fossi più consapevole dello scorrere dei minuti sono sicuro che faresti molta più attenzione alle piccole decisioni che prendi ogni giorno.

4) Effetto Farfalla – Rimandite

“Questo lo posso fare domani…” …e quel domani non arriva mai perché il momento migliore rimane sempre domani. Questo è uno di quei punti per cui l’effetto farfalla ti getta direttamente al tappetto. Rimandi le decisioni perché ti ostini a raccontarti che il non decidere non è una decisione e così facendo ti senti in qualche modo tutelato. “Non ho ancora deciso cosa fare, quindi non posso aver sbagliato.” Se hai tutte le informazioni necessarie per prendere una decisione allora prendila, se non lo fai stai rimandando e il non decidere è la peggiore decisione che tu possa prendere. Impara a stare alla larga dalla Rimandite!

5) Effetto Farfalla – Senso di responsabilità

Ti racconti che le colpe e le responsabilità di ciò che non riesci ad ottenere sono sempre degli altri: dell’economia, del mercato, del datore di lavoro, delle cattive amicizie, dei colleghi, dei genitori, del maltempo, ecc… Assumiti le tue responsabilità: solo così potrai sfruttare l’Effetto Farfalla anziché subirlo.

6) Effetto Farfalla – La sfiga

La sfortuna è l’alibi perfetto per giustificare che la tua vita non è come vorresti. Credi che i premi che la vita ti offre siano il frutto di fattori esterni a te e in quanto tali imprevedibili e non gestibili. Ti ricordo invece che sono il risultato dell’esercizio diretto delle tue capacità personali, delle tue decisioni. La sfiga esiste… ma solo nella tua mente.

Effetto Farfalla - Fortuna

Effetto Farfalla – Fortuna

7) Effetto Farfalla – La fortuna degli altri

Guardi coloro che hanno più di te e te lo spieghi prendendo in causa la fortuna. “Lui ha raggiunto questo e quest’altro perché ha avuto molta fortuna.” Smettila di raccontarti questa fesseria: quella persona accanto a te ha più di te (felicità, soldi, amicizie, lavoro, tempo libero, ecc…) non perché la fortuna lo ha baciato ma perché ha fatto più di te e meglio. Queste persone sono consapevoli dell’Effetto Farfalla e di come ogni piccola, piccolissima decisione generi grandi cambiamenti nel lungo periodo.

8) Effetto Farfalla – 24 ore

Avresti fatto cose mirabolanti se le giornate fossero di 48h. Sei davvero sicuro che il problema da risolvere sia il tempo? Tutti i più grandi personaggi della storia hanno avuto sempre le solite 24 ore che hai tu. Hai mai riflettuto su questo? Il problema, fortunatamente, non sono le ore a disposizione (quelle sono e non possiamo cambiarle) ma come le sfrutti. Le decisioni che prendi impattano in maniera importantissima sull’organizzazione delle tue giornate. Esistono numerosi metodi che possono aiutarti ad organizzarle al meglio, ad avere più tempo libero e ottenere risultati migliori. Sfrutta la Tecnica del Pomodoro e il metodo Getting Things Done.

9) Effetto Farfalla – Definire gli obiettivi

Sei consapevole che per raggiungere i tuoi obiettivi dovresti definirli in maniera corretta ma nonostante questo non lo hai mai fatto. Se non hai 30 minuti di tempo per scrivere ciò che vuoi dalla vita come potranno mai questi tuoi pensieri trasformarsi in qualcosa di più concreto? Vuoi sfruttare l’Effetto Farfalla? Vuoi raggiungere degli obiettivi? DEFINISCILI!

10) Effetto Farfalla – Paradigma dei vincenti

Stai passando la tua vita convinto che una buona disponibilità finanziaria sia il lasciapassare per migliorare la propria condizione e diventare un “uomo di successo”. Esistono centinaia di storie dove persone che non avevano niente hanno creato degli imperi. Leggi questo articolo sul Paradigma dei vincenti. Ti invito inoltre a leggere qualche storia che sono sicuro saprà darti ottimi spunti di riflessione: Colonello Sanders Jim CarreyLeonardo Del Vecchio – Soichiro Honda. Se stai pensando “…vabbè però loro hanno avuto fortuna.” ti rimando di corsa al punto 7 😛

Effetto Farfalla - La Comunicazione

Effetto Farfalla – La Comunicazione

11) Effetto Farfalla – La comunicazione

Sai che la comunicazione con gli altri è alla base della qualità della nostra vita. Ti sei mai soffermato a capire in che modo migliorarla? Ecco come comunicare efficacemente.

12) Effetto Farfalla – Pretendere

Pretendi molto dagli altri… ma da te stesso? Hai mai fatto caso che siamo sempre pronti a giudicare gli altri? Perché non sfrutti queste tue risorse per dedicarti ad altro di più costruttivo? Non gettare via le giornate a sminuire gli altri ma sfrutta questo tempo per innalzare il tuo operato. Se non lo farai l’Effetto Farfalla farà il suo corso, e in questo caso non sarà niente di buono.

13) Effetto Farfalla – Le abitudini

Le tue giornate sono formate dal ripetersi costante delle stesse azioni. Questo comportamento ti disabitua a prendere decisioni perché ti rimane più comodo nell’immediato viaggiare con il pilota automatico sui binari delle tue abitudini. Uscire da questi meccanismi ti aiuta a sviluppare una mentalità aperta, elastica, disposta a mettersi in gioco costantemente. Cesseresti di sentire la necessità di ridurre tutto quanto ad abitudini. Non avere paura del cambiamento, la vita stessa è cambiamento. La buona abitudine è quella di… non avere abitudini.

Effetto Farfalla - Zona di Comfort

Effetto Farfalla – Zona di Comfort

14) Effetto Farfalla – La zona di comfort

Conosci bene la Zona di Comfort e come funziona ma ogni volta che ti trovi in una situazione di disagio sei pronto a rientrare nella tua area di sicurezza rimettendoti seduto comodamente sulla tua poltrona. Una poltrona sulla quale possiamo leggere la seguente frase “La mia tranquilla infelicità“.

15) Effetto Farfalla – Pre-occuparsi

Pre-occuparsi significa occuparsi di qualcosa prima del tempo. L’ OGGI è l’unica realtà che puoi toccare, gustare, vivere perché IERI non si modifica e il DOMANI ha ancora da venire. Che senso ha allora passare il 90% delle proprie giornate proiettandosi nel futuro, preoccupandosi di qualcosa che forse, un giorno, succederà. Potresti cominciare a prendere la piccola decisione di vivere l’attimo. Sta a te decidere se subire l’effetto farfalla o sfruttarlo.

16) Effetto Farfalla – Cambiamento

Vorresti vivere una vita migliore ma ogni volta che potresti prendere la tua piccola “giusta” decisione ti fai guidare dalla paura delle possibili conseguenze. Così facendo le dai forza ogni volta che fai un passo indietro e avrai sempre meno sicurezza in te stesso. Ogni volta che indietreggerai perderai l’opportunità di trasformare la paura da nemico a fedele alleato. In ogni momento puoi decidere se sfruttare l’Effetto Farfalla o subirlo passivamente.

Effetto Farfalla - S.A.R.

Effetto Farfalla – S.A.R.

17) Effetto Farfalla – S.A.R.

Ti concentri spesso su cosa non va, sul problema, e ti dimentichi di pensare alla soluzione. Impara a dirigere la tua attenzione. Il S.A.R. è un incredibile sistema che ha la capacità di tenerci costantemente vigili su ciò che vogliamo ottenere. Leggi esattamente come funziona e come puoi sfruttare il Sistema di Attivazione Reticolare.

18) Effetto Farfalla – Credenze

Ognuno ha le proprie convinzioni su ogni aspetto della vita. In base a queste convinzioni agisci in un determinato modo o non agisci. Ma cos’è esattamente una credenza? Si tratta di una sensazione di certezza riguardo a qualcosa. Non è una certezza, ma solo una sensazione. Questa piccola differenza cambia completamente il significato. Ognuno di noi ha sviluppato fin da quando era bambino delle credenze sulle proprie capacità, su quelle degli altri, sui rapporti personali…; insomma su tutto ciò che ci circonda abbiamo la nostra credenza, la nostra soggettiva visione che scambiamo purtroppo per realtà oggettiva. Leggi come gestire le credenze è perché sono un freno a mano alla tua felicità. Se ti lascerai invece ingabbiare dalle tue credenze limitanti l’Effetto Farfalla farà il resto e… ti garantisco che non è niente di piacevole.

19) Effetto Farfalla – Conflitti

I conflitti e le incomprensioni sono fonte indiscussa di stress e infelicità. Prendendo però piccole decisioni potresti imparare a trasformare le ostilità degli altri, impareresti a trasformare l’ostilità in affabilità. La ricetta? Gestire i conflitti con il miele. 

Effetto Farfalla - Sorridere

Effetto Farfalla – Sorridere

20) Effetto Farfalla – Sorridere

Il sorriso è come un raggio di sole tra le nuvole: per quanto banale, non non c’è immagine migliore per spiegare il potere di questo semplice gesto. Non è facile da mettere in pratica dato che la società sembra premiare l’aggressività, l’egoismo e la prevaricazione sugli altri. A maggior ragione il tuo sorriso farà la differenza! Prendi una piccolissima decisione: impara a sorridere.

Questo è l’Effetto Farfalla: ogni volta che prendi una piccola decisione o non la prendi (anche questa è una decisione) la rotta della tua vita cambia, magari anche di poco, ma cambia. Dove sarai domani, dove sarai tra 10 anni dipende da te e dalle decisioni che prendi o non prendi ogni giorno.

Concludo con…

Sono stato molto diretto con questo articolo perché voglio ricordarti che ognuno di noi è esattamente ciò che vuole essere ed è nostra responsabilità e di nessun altro.

Tocca a te decidere cosa fare.

Puoi chiudere questo articolo sull’Effetto Farfalla e non fare niente, continuando a lamentarti di ciò che non va, di ciò che non funziona.

Oppure potresti anche decidere di prendere piccole, giuste, decisioni ogni singolo giorno a partire da adesso. Sì, perché ogni volta che lo farai starai decidendo consapevolmente come sarà il tuo futuro, la qualità della tua vita e la tua felicità.

Effetto Farfalla: ricorda che ogni singola decisione, ogni scelta ti cambia e solo tu hai la possibilità di scegliere se in bene o in male.

Firma Marco Little UYM

Articolo Effetto Farfalla – Immagine tratta di Supermillo

Matita - UYM

📩

VOGLIO ISCRIVERMI ALLA NEWSLETTER E

SCARICARE GRATUITAMENTE

📘

IL TUO LIBRO 

22 PASSI VERSO LA FELICITÀ

22 passi thumb 8

The following two tabs change content below.
Ciao, mi chiamo Marco Cammilli e sono l'autore di UpgradeYourMind. Voglio condividere con te i miei studi e le mie esperienze nell'ambito della crescita personale. Scopri le strategie pratiche e immediate per migliorare la qualità della vita. Buona navigazione. Marco.

Ultimi post di Marco Cammilli (vedi tutti)

Lascia un commento tramite il tuo profilo Facebook

8 commenti
  1. Roby
    Roby dice:

    Nella vita di ciascuno è sicuramente capitato di prendere decisioni che poi
    hanno cambiato o fortemente influenzato la ns. vita, nel bene e nel male.
    Ricordiamo sempre le decisioni ” importanti ” ma se ci pensiamo, ogni giorno, ogni istante prendiamo decisioni; lo facciamo spesso inconsciamente
    ma lo facciamo, sempre. Titubiamo di fronte a decisioni importanti perchè
    vorremmo poter prevedere tutto ma la cosa peggiore sarebbe ” non decidere ”
    lasciando che il fiume della vita ci scorra accanto e noi, sulla riva,
    a guardare.

    Rispondi
    • Marco Cammilli
      Marco Cammilli dice:

      Ciao Roby, questa tua frase è molto significativa:
      “…lasciando che il fiume della vita ci scorra accanto e noi, sulla riva,
      a guardare.”

      Sono sicuro che ognuno di noi avrà modo di rifletterci su… per tutte quelle volte che ci mettiamo a sedere sull’argine del fiume ad osservare la vita che scorre.
      Grazie del tuo intervento.
      Marco.

      Rispondi
  2. Danilo
    Danilo dice:

    Bellissimo articolo 🙂 Hai assolutamente ragione nel dire che anche le piu’ piccole decisioni determanano la nostra vita ed è fondamentale capire che le nostre decisioni sono influenzate dalle nostre credenze, quindi se vogliamo prendere decisioni diverse dobbiamo sviluppare credenze e modi di pensare diversi 🙂

    Rispondi
    • Marco Cammilli
      Marco Cammilli dice:

      Ciao Danilo, daccordissimo con quanto hai scritto. Troverai infatti al punto 18 un trafiletto che rimanda proprio al post specifico sulle credenze.
      Grazie. A presto. Marco.

      Rispondi
  3. Wisteria
    Wisteria dice:

    WAAOOOOoooo! Che articolo! Lo sbattere d’ali della farfalla e le nostre decisioni.
    Complimenti Marco per l’articolo mi è piaciuto davvero molto.
    Grazissimissime

    Rispondi
  4. Alberto
    Alberto dice:

    Buongiorno a tutti. Ho letto con notevole interesse questo articolo. Il paragone tra il battere d’ali della farfalla e le nostre piccole, costanti, azioni mi è piaciuto molto.
    Buona giornata a tutti.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.