è possibile preoccuparsi - uym

È possibile non preoccuparsi?

È possibile non preoccuparsi? Difficile da mettere in pratica, vero? Problemi a lavoro, con il partner, qualche contrasto in famiglia, alcuni fraintendimenti con i vicini, problemi a scuola e problemi anche per le situazioni più banali... le motivazioni per preoccuparsi ci sono eccome e non abbiamo altro che l'imbarazzo della scelta.
Effetto Boomerang nella vita delle persone - uym

L’Effetto Boomerang nella vita delle persone

L' Effetto Boomerang spiega come ad ogni azione segua una reazione cioè una conseguenza, sempre. Non è altrettanto vero che ad ogni nostra "non-azione" segua una "non-reazione". Ogni volta che trasformiamo in azione o in "non-azione" un nostro pensiero diamo vita a un susseguirsi di eventi che impattano su di noi e sugli altri, nel bene e nel male.
Vincere la paura trasformandola da nemico ad alleato - uym

Vincere la paura trasformandola da nemico ad alleato

Vincere la paura è davvero possibile? La paura è una delle emozioni primarie più importanti il cui compito è preservarci da situazioni di pericolo o che riteniamo tali. La paura è quindi un'emozione fondamentale della quale non possiamo e non dobbiamo fare a meno. La paura è parte integrante del nostro istinto di sopravvivenza. Se siamo ancora qua è merito suo.
Si è sempre fatto così - uym

“Si è sempre fatto così” è la frase più pericolosa che c’è in giro!

Si è sempre fatto così è una frase che avrai sentito ripetere in più di una occasione. Qual è stata la tua reazione? Lo chiedo perché questa è un’affermazione talmente assurda che dovrebbe suscitare solo estremo fastidio. Si è sempre fatto così è l’antitesi dell’evoluzione, del miglioramento, del progresso, dell’innovazione, del raggiungimento di obiettivi quali che essi siano e…. della felicità.
Il segreto dell'uomo più felice del mondo - Matthieu Ricard - uym

Il segreto dell’uomo più felice del mondo

Uomo più Felice al Mondo? Esiste davvero? Esiste davvero qualcuno che possa essere considerato l’uomo più felice al Mondo o che lui stesso si consideri tale? La risposta va ben oltre un semplice “sì o no” e questo perché non è facile neppure definire, circoscrivere il significato di felicità, non è facile porre dei limiti a qualcosa che, essendo essenzialmente un’emozione, non si può vedere, non si può toccare.
Uomini e donne sono davvero due mondi diversi - 2a parte - uym

Uomini e Donne sono davvero due mondi diversi? 2a parte

Le Differenze tra Uomo e Donna sono davvero numerose e l'errore che commettiamo più o meno tutti e quello di non considerare queste diversità. Ci aspettiamo così dall’altro sesso ragionamenti, comportamenti e reazioni uguali ai nostri. Non considerare le diversità tra Uomo e Donna ha una sola e unica conseguenza: incomprensioni e conflitti. Vediamo insieme allora come sia possibile comunicare in maniera efficace con il proprio partner ed essere felici.
Uomini e Donne sono davvero due mondi diversi - 1a parte - uym

Uomini e Donne sono davvero due mondi diversi? 1a Parte

Uomini e donne sono davvero due mondi diversi? Le incomprensioni tra maschi e femmine poggiano su basi scientifiche oppure si tratta solamente di punti di vista differenti e niente hanno a che fare con la differenza di sesso? Il confronto tra uomo e donna esiste probabilmente dai tempi in cui è apparso l'Homo Sapiens sulla terra e nel corso dei secoli non si è mai assopito.
Credenze limitanti - un freno a mano tirato - 2a parte - uym

Credenze limitanti: un freno a mano tirato – 2a parte

Benvenuto nella seconda parte delle credenze limitanti. Abbiamo visto insieme nel precedente articolo cosa sono esattamente le credenze, perché possono essere molto pericolose e in quali tipologie possiamo differenziarle. Se non hai letto…
Credenze limitanti - un freno a mano tirato - 1a parte - uym

Credenze limitanti: un freno a mano tirato – 1a parte

Benvenuto nel mondo delle Credenze Limitanti! Con questo termine intendo designare quell'atteggiamento che riconosce per vera una proposizione o una nozione. Si tratta quindi di una sensazione di certezza riguardo a qualcosa. Hai letto bene: una sensazione di certezza, non una certezza! Quella parola in più cambia completamente il significato.