Poesie sul Tempo: il tempo fugge, vola

Poesie sul tempo - uym

Leggiamo insieme 5 poesie sul Tempo, argomento questo quanto mai affascinante ed importante, più di quanto si possa immaginare.

Se ci pensi infatti il tempo è l’unica “variabile” che ci appartiene veramente.

Ogni momento del nostro tempo andrebbe affrontato e gestito al meglio e con consapevolezza.

Altro aspetto che rende affascinante il tempo è il fatto che è l’unica variabile che prescinde da noi e al contempo è anche l’unica che, se ne abbiamo consapevolezza, ci appartiene.

“Tempus fugit”. Il tempo fugge, vola.

 

5 Poesie sul Tempo

 

Poesie sul Tempo - Il Tempo è - Henry Van Dyke

Poesie sul Tempo – Il Tempo è – Henry Van Dyke

1) Il Tempo è – Henry Van Dyke

Tra le varie poesie sul tempo voglio farti leggere quella di Henry van Dyke, un’opera che mi girò per mail alcuni mesi fa un lettore.

Il tempo, in base a quello che pensiamo e facciamo sembra dilatarsi o restringersi. Possibile?

Il Tempo è, il Tempo non è.

 

Il tempo è
troppo lento per coloro che aspettano,
troppo rapido per coloro che temono,
troppo lungo per coloro che soffrono,
troppo breve per coloro che gioiscono;
ma per coloro che amano,
il tempo non è.

 

 

Il tempo è, il tempo non è. (Henry van Dyke) Click to Tweet

 

 

 

Poesie sul Tempo - Ti Auguro Tempo - Elli Michler

Poesie sul Tempo – Ti Auguro Tempo – Elli Michler

2) Ti Auguro Tempo – Elli Michler

Tra le varie poesie sul tempo ho scelto questa di Elli Michler, poetessa tedesca che nel 1987 pubblicò quest’opera.

Questa poesia vuole essere il suo più sentito augurio su quello che secondo lei è tra gli aspetti più importanti della nostra vita.

Tra tutti i doni che potremmo offrire infatti il Tempo è tra quelli più importanti.

 

Non ti auguro un dono qualsiasi,
ti auguro soltanto quello che i più non hanno.
Ti auguro tempo, per divertirti e per ridere;
se lo impiegherai bene, potrai ricavarne qualcosa.

Ti auguro tempo, per il tuo fare e il tuo pensare, non
solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri.
Ti auguro tempo, non per affrettarti a correre,
ma tempo per essere contento.

Ti auguro tempo, non soltanto per trascorrerlo,
ti auguro tempo perché te ne resti:
tempo per stupirti e tempo per fidarti
e non soltanto per guardarlo sull’orologio.

Ti auguro tempo per toccare le stelle
e tempo per crescere, per maturare.

Ti auguro tempo per sperare nuovamente e per amare.
Non ha più senso rimandare.

Ti auguro tempo per trovare te stesso,
per vivere ogni tuo giorno, ogni tua ora come un dono.

Ti auguro tempo anche per perdonare.

Ti auguro di avere tempo,
tempo per la vita.

 

Ti auguro tempo, non soltanto per trascorrerlo, ti auguro tempo perché te ne resti. (Elli Michler) Click to Tweet

 

 

 

 

 

Poesie sul Tempo - I giorni sono sempre più brevi - Nazim Hikmet - uym

Poesie sul Tempo – I giorni sono sempre più brevi – Nazim Hikmet – uym

3) I giorni sono sempre più brevi – Nazim Hikmet

Ti sei mai chiesto se sei in grado di gestire il Tempo?

Non intendo la capacità organizzativa con cui riusciamo ad incastrare quante più attività possibili nella stessa giornata.

Non intendo il sapersi organizzare.

Parlo del vero significato del Tempo.

Avere la consapevolezza di cosa sia realmente.

Mi è piaciuto il modo con cui il poeta affronta l’argomento, trasformando oggetti comuni in beni assai preziosi.

Ma il loro valore non è un qualcosa d’intrinseco.

Sono di valore perché capaci di scandire il trascorrere della cosa più importante, il Tempo.

 

 

I giorni sono sempre più brevi
le piogge cominceranno.
La mia porta, spalancata, ti ha atteso.
Perchè hai tardato tanto?

Sul mio tavolo, dei peperoni verdi, del sale, del pane.
Il vino che avevo conservato nella brocca
l’ho bevuto a metà, da solo, aspettando.
Perchè hai tardato tanto?

Ma ecco sui rami, maturi, profondi
dei frutti carichi di miele.
Stavano per cadere senza essere colti
se tu avessi tardato ancora un poco.

 

Il vino che avevo conservato nella brocca l'ho bevuto a metà, da solo, aspettando. (Nazim Hikmet) Click to Tweet

 

 

 

Poesie sul Tempo - Carpe Diem - Orazio - uym

Poesie sul Tempo – Carpe Diem – Orazio – uym

4) Carpe Diem – Orazio

Orazio si rivolge all’immaginaria donna di nome Leuconoe e in maniera amichevole la esorta a non affidarsi agli oracoli per conoscere il futuro.

Solo gli Dei sono capaci di questo.

Il poeta la esorta invece a catturare tutto ciò che le offre il presente.

Orazio sottolinea quest’aspetto a partire dal titolo stesso, un imperativo, una chiara esortazione a cogliere l’attimo.

 

Non chiedere, non è concesso saperlo, Leuconoe,
il destino che a me e a te hanno dato gli dei;
non consultare i calcoli dei Caldei: quant’è meglio accettare
ciò che sarà, sia che Giove ci abbia assegnato molti inverni,
o per ultimo questo che logora il mare Tirreno contro gli scogli;
sii saggia, filtra il vino e tronca nel breve spazio le troppo lunghe speranze;
mentre parliamo, sarà già fuggito il tempo invidioso:
cogli l’attimo e affidati meno che puoi al domani.

 

 

Mentre parliamo, sarà già fuggito il tempo invidioso: cogli l’attimo e affidati meno che puoi al domani.… Click to Tweet

 

 

 

Poesie sul Tempo - Sul tempo - Gibran Kahlil - uym

Poesie sul Tempo – Sul tempo – Gibran Kahlil – uym

5) Sul tempo – Gibran Kahlil

Sfuggente e incommensurabile. Il tempo.

 

Poi prese la parola un astronomo: Maestro, che sai dirci del Tempo?
Ed egli rispose:

Voi vorreste misurare il tempo, che è smisurato e immisurabile.
Vorreste conformare la vostra condotta, e perfino guidare il corso dello spirito, secondo le ore e le stagioni.
Vorreste fare del tempo una corrente sulle cui rive sedervi a guardarla fluire.

Eppure ciò che in voi è senza tempo, sa che la vita è senza tempo.
E sa che ieri e domani non sono che il ricordo ed il sognodell’oggi.
E che quello che in voi medita e canta vive tuttora nei confini di quel primo momento che seminò le stelle nello spazio.
Chi di voi non avverte che il suo potere d’amare è senza limiti?
Eppure chi non sente che questo stesso amore, sebbene illimitato, è racchiuso nel centro del suo essere, e che non muove da pensiero d’amore verso pensiero d’amore, né da fatti d’amore verso altri fatti d’amore?
E non è il tempo, come è anche l’amore, indiviso ed immoto?

Ma se dovete nella vostra mente scandire il tempo in stagioni, lasciate che ogni stagione cinga tutte le altre,
E che l’oggi abbracci il passato col ricordo, ed il futuro col desiderio.

 

 

 

Che l'oggi abbracci il passato col ricordo e il futuro col desiderio. (Gibran Kahlil) Click to Tweet

 

 

Per concludere

Concludo quest’articolo riportando una significativa frase di Seneca.

Una frase nella quale vorrei condensare il significato ultimo delle 5 poesie sul Tempo:

“Nessuna cosa ci appartiene, soltanto il tempo è nostro.” (Lucio Anneo Seneca )

 

Firma Marco Little UYM

Articolo Poesie sul Tempo – Immagini di pubblico dominio

Matita - UYM

📩

VOGLIO ISCRIVERMI ALLA NEWSLETTER E

SCARICARE GRATUITAMENTE

📘

LA MIA COPIA 

22 PASSI VERSO LA FELICITÀ

22-passi-thumb-UYM3

The following two tabs change content below.
Ciao, mi chiamo Marco Cammilli e sono l'autore di UpgradeYourMind. Voglio condividere con te i miei studi e le mie esperienze nell'ambito della crescita personale. Scopri le strategie pratiche e immediate per migliorare la qualità della vita. Buona navigazione. Marco.

Ultimi post di Marco Cammilli (vedi tutti)

Lascia un commento tramite il tuo profilo Facebook

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *