Articoli

Disastro aereo delle Ande - uym

Il disastro aereo delle Ande

Il disastro aereo delle Ande è uno di quegli eventi che mi ha colpito tantissimo. Quando iniziai a leggere le prime pagine del libro ne fui rapito. La fusoliera dell'areo era distrutta. Attorno a lui i corpi privi di vita dei suoi compagni di squadra. Solo in pochi erano sopravvissuti al terribile schianto. Si trovavano a 4.000 metri d'altitudine, a -30°, in mezzo al niente.Il freddo era talmente intenso che pareva acido sulla pelle.
Louis Zamperini - sopravvissuto alle atrocità della guerra - uym

Louis Zamperini sopravvissuto alle atrocità della guerra

Louis Zamperini riuscì a sopravvivere in un gommone per 47 giorni nel mezzo dell'oceano Pacifico. Né gli attacchi degli squali né le mitragliatrici dell'aviazione giapponese riuscirono a fermare la sua voglia di sopravvivere. Era salvo... o forse niente affatto perché quella sopravvivenza in mare, forse, risultò persino peggiore della morte. Era il 12 luglio del 1943 e in lontananza, Louis Zamperini, detto "Louie" e il compagno Phil, videro per la prima volta dal piccolo gommone la costa di un'isola. Non avrebbero mai potuto immaginare però ciò che li stava aspettando.
Storie di sopravvisuti Aron Ralston - UYM

Storie di sopravvissuti: Aron Ralston

Storie di sopravvissuti come quella di Aron Ralston non può che lasciarci un profondo e indelebile messaggio: non arrendersi mai, neppure quando sembra davvero tutto finito. "Sono le 15:05, è domenica. Sono passate 24 ore da quando sono…