Articoli

Le cose che ho imparato nella vita - uym

Le cose che ho imparato nella vita

"Le cose che ho imparato dalla vita" rappresenta un insieme di profonde e importanti riflessioni. Voglio farti leggere questi pensieri perché vengono toccati numerosi aspetti delle nostre vite: felicità, responsabilità, amore, comprensione, apparenza e sostanza, amicizia, perdono, resilienza, rimpianti e rimorsi, ecc. Indipendentemente da chi lo ha scritto a noi interessa il contenuto e t'invito a leggerlo con attenzione e a soffermarti su ciascuna frase.
La Fortuna non esiste -uym

La fortuna non esiste ma solo il coraggio di rialzarsi

La fortuna non esiste ma solo il coraggio di rialzarsi, ecco cosa ci insegna il libro di Mario Calabresi. Al centro del libro si trova una domanda che l'autore e tutti noi ci poniamo: che cosa succede nel cuore e nella testa di coloro che cadono e nonostante tutto trovano la forza di rialzarsi?
Mandy Harvey - cantante sorda - uym

Mandy Harvey, la cantante sorda che incanta

Mandy Harvey la cantante che incanta le platee. La gavetta di Mandy Harvey è stata decisamente dura, più dura rispetto a chiunque altro. E non temo smentite. La mia certezza deriva dal fatto che Mandy Harvey è una cantante sorda. Sì, proprio così. Nonostante non riesca a udire la musica e la sua voce lei riesce a cantare! Devi sapere che...
Non arrendersi mai - w.mitchell - uym

Non arrendersi mai: W. Mitchell

Non arrendersi mai è il prezioso insegnamento di W.Mitchell. Ma chi è costui è cosa ha fatto mai di così mirabolante per soffermarci sulla sua storia? Più che parlare di cosa ha fatto direi che sia più giusto cominciare con cosa non ha fatto. W.Mitchell non si è mai arreso alle avversità e credimi, quando leggerai cosa gli è capitato ne capirai il motivo.
Come affrontare il disagio - crescere attraverso le avversità - uym

Come affrontare il disagio: crescere attraverso le avversità

Come affrontare il disagio? La nostra prima reazione è cercare di evitare, per quanto possibile, quegli eventi che potrebbero metterci in difficoltà. Che senso avrebbe infatti ritrovarsi ad affrontare e gestire una situazione di disagio se in qualche modo posso evitarlo? Sembra quindi che tenersi a debita distanza dalle difficoltà sia il modo migliore per prenderci cura del nostro benessere. Sarà davvero così?