Come non preoccuparsi - uym

Come non preoccuparsi e iniziare a vivere

Come non preoccuparsi? Difficile da mettere in pratica, vero? Problemi a lavoro, con il partner, qualche contrasto in famiglia, alcuni fraintendimenti con i vicini, problemi a scuola e problemi anche per le situazioni più banali... le motivazioni per preoccuparsi ci sono eccome e non abbiamo altro che l'imbarazzo della scelta. Cerchiamo di capire insieme cosa significa esattamente preoccuparsi, come mai portiamo avanti questo tipo di atteggiamento e se è davvero utile o meno?
Immagini per ripartire - uym

Immagini per Ripartire e andare avanti

Ti ho preparato 10 Immagini per ripartire, per aiutarti ad affrontare le giornate con una marcia in più. Semplicistico come concetto? Non credo. Anche una semplice frase può racchiudere un concetto talmente importante per chi legge che ci consente di farci riflettere come non abbiamo mai fatto prima. Ed è proprio grazie ad una nuova consapevolezza che quella semplice frase è capace di darci una forte spinta all’azione. Queste 10 immagini per ripartire sono gratuite e a tua disposizione, condividile e scaricale sui tuoi dispositivi.
Poesie sulla vita, sul tempo, sulla resilienza e su tutto quanto - uym

Poesie sulla vita, sul tempo, sulla resilienza e su tutto quanto

Voglio farti leggere alcune poesie sulla vita, sul tempo, sulla reslienza e... su tutto quanto. Ho scelto 4 poesie che affrontano alcuni argomenti a noi molto cari: tempo, felicità, gentilezza e resilienza Sono poesie strettamente collegate con il percorso di crescita che stiamo facendo insieme. Sono sicuro che sapranno emozionare anche tu.
Immagini per riflettere che lasciano il segno - uym

Immagini per riflettere che lasciano il segno

Immagini per riflettere, immagini che lasciano il segno, immagini motivanti che riescono a comunicare forti emozioni, talmente profonde e complesse che a volte non riusciamo neppure ad esprimerle a parole. Il mix che si crea tra immagini e aforismi ci permettere di avere una nuova consapevolezza e fornici una solida base per trasformare in azione i nostri pensieri. Sono convinto che anche una semplice frase possa racchiudere un concetto talmente importante per chi legge che ci permette di riflettere su quell'argomento da nuovi punti di vista. Tutto questo ci aiuta a trasformare in azioni concrete i nostri pensieri.
Essere schiavi delle abitudini - uym

Essere schiavi delle abitudini

Perché dobbiamo essere schiavi delle abitudini? Parlo di schiavitù perché è proprio a questo che tendono a portarci le abitudini. Si tende a fare le stesse cose e tutte regolarmente nella stessa sequenza. La domanda che ti pongo è: "Perché questo succede?" Perché le abitudini ci danno sicurezza e questa rientra a pieno titolo tra i bisogni primari: non possiamo farne a meno. Meno si decide e meno si cambia e meno si cambia meno evitiamo di esporci e forse sbagliare. Vista in questi termini sembra persino che avere una vita fatta solo e soltanto di abitudini sia un valore aggiunto ma così non è. Questo schema di pensiero infatti ci confina in uno stato di immobilismo che ci nega il piacere di scoprire, di crescere, di sbagliare e migliorare, di conoscere nuovi punti di vista e nuovi percorsi.
Non arrendersi mai - la grande depressione e l'interstatale 76 - uym

Non arrendersi mai: la grande depressione, l'interstatale 75 e le ali di pollo

Non arrendersi mai. Questa è una di quelle frasi che mi hanno sempre affascinato. Perché? Perché ci sono persone che non hanno mai mollato nonostante la vita gli abbia fatto sgambetto più di una volta. Persone che nonostante i repentini cambiamenti in cui si sono ritrovati improvvisamente hanno sempre avuto la forza interiore per rialzarsi. Ti parlerò della storia di Harland un bambino nato in un piccolo paesino dell'Indiana alla fine dell'800. Le vicissitudini di Harland ci possono essere d'aiuto per darci una spinta interiore, per mostrarci ciò che prima non riuscivamo a vedere e chissà forse persino a cambiare qualcosa in quello che facciamo.
Problemi senza soluzione e le premesse implicite - uym

Problemi senza soluzione e le premesse implicite

Ti voglio parlare di un argomento affascinante, si tratta dei problemi senza soluzione e delle premesse implicite. A tutti è capitato infatti di pensare e ripensare alla ricerca di una soluzione e nonostante i profusi sforzi a volte non riusciamo a cavare un ragno dal buco. E se quei problemi senza soluzione... fossero invece risolvibili? Il punto è che queste soluzioni sono così lontane dai nostri processi mentali che tendiamo ad etichettare il problema come "senza soluzione" e quindi lo accantoniamo.
Incomprensioni-come-superarle-uym

Incomprensioni: come superarle

Incomprensioni e ancora incomprensioni. Incomprensioni con il partner, incomprensioni con i figli, con i genitori, con gli amici, con i professori, con i colleghi di lavoro e incomprensioni con coloro che incrociano la nostra vita anche solo per pochi minuti. La vita sembra essere fatta di incomprensioni. Quante volte capita di ritrovarsi in una situazione di "stallo" dove nessuno dei due riesce a fare un passo avanti? Capita, eccome se capita. Si alzano muri e barricate ed ognuno prende posizione lungo la propria linea di difesa difendendo a spada tratta il proprio punto di vista. Non c'è più alcuna volontà di spiegare e capire, ognuno vuole solamente imporre il proprio punto di vista con la "forza". E pensare che era iniziato tutto con i migliori propositi.
Immagini per non mollare - uym

Immagini per non mollare e rialzarsi

12 Immagini per non mollare e rialzarsi, 12 aforismi motivazionali capaci di farci riflettere per ritrovare la giusta motivazione per andare avanti. Sono immagini motivanti che toccano alcuni importanti argomenti legati al mondo della Crescita Personale. Come sai trovo molto efficace ciò che emerge dall’unione delle immagini con gli aforismi. Sono un bellissimo mezzo per comunicare in maniera efficace argomenti decisamente complessi. Con queste Immagini motivazionali voglio farti riflettere e darti una spinta, piccola o grande che sia, per trasformare i tuoi pensieri in azione.